Università degli Studi "G. d'Annunzio" - Facoltà di Lingue e Letterature Straniere
Dipartimento di Studi Filosofici, Storici e Sociali

Laboratorio di Geografia

Le voci ricorrenti nella toponomastica di fonte IGM e ISTAT

L'ultimo quinquennio ha caratterizzato il Laboratorio di Geografia per un crescente interesse sulla toponomastica, dalla scala nazionale a quella regionale e ai dettagli delle isole linguistiche, e da più punti di vista. Tra essi quelli geografico-statici in relazione alla distribuzione territoriale - fogli e tavolette per i toponimi di fonte IGM; regioni, comuni e province per quelli di fonte ISTAT - e agli oggetti toponomastici di riferimento.
L'interesse si è concretizzato in contributi prodotti nel Laboratorio, presentati in Convegni e Congressi nazionali e internazionali accumunati da contesti pluri o multidisciplinari, e dalla promozione e organizzazione di una Giornata di studio su Toponomastica italiana. L'eredità storica e le nuove tendenze (Sede di Pescara dell'Università G. d'Annunzio di Chieti-Pescara - 13 dicembre 2007), i cui atti sono di prossima pubblicazione, il cui successo è stato assicurato sia dalla partecipazione di esponenti istituzionali, sia di studiosi afferenti alle discipline storiche, letterarie e linguistiche, sia dalla costituzione, nella fase progettuale di un gruppo di lavori tra geografi coordinati da Piergiorgio Landini per gli aspetti di contesto e dal responsabile del Laboratorio, Gerardo Massimi, per quelli geocartografici e statistici.
Pertanto, è sembrato opportuno presentare e diffondere sul sito del Laboratorio alcuni contributi, seppure a carattere preliminare, che discendono dalle ricerche, avviate con il suddetto progetto, e integrate da ulteriori indagini a supporto della relazione, svolta dal responsabile del Laboratorio l'8 giugno 2008 a Roma presso La Società Geografica Italiana su Abruzzo: i nomi dei luoghi, e da svolgere per il Seminario di studi storico-cartografici Dalla mappa al GIS Roma, 23 e 24 giugno 2008 Laboratorio geocartografico "Giuseppe Caraci" su Geografia e geostatistica della toponomastica sulla base dei dati IGM e ISTAT.
I risultati che qui si presentano per la toponomastica di fonte IGM discendono dalle indagini svolte dall'autore a partire dall'elaborazione dei dati contenuti nel dataset Toponimi dell'Istituto Geografico Militare (IGM) di Firenze, effettuata nel corso del 2005 presso la Società Geografica Italiana di Roma, il cui presidente, Franco Salvatori, si ringrazia per la piena disponibilità, e dalla sistematica consultazione del Portale Cartografico Nazionale, accessibile tramite internet sul sito del Ministero dell'Ambiente, in tutto l'anno 2006 e nella primavera 2007.
Per la toponomastica di fonte ISTAT sono state utilizzate le banche date acquisite dal laboratorio in riferimento alle località abitate rilevate ai censimenti 1991 e 2001 per l'Italia, e a quelli dal 1951 al 2001 per la provincia di Pescara


La serie si articola in quattro gruppi di files pdf come si specifica nel seguito.

alcuni dei file messi a disposizione sono molto grandi:
si consiglia di cliccare con il tasto destro del mouse sulla scritta "scarica il file" e
scegliere l'opzione "salva oggetto con nome ..." per salvare il file PDF sul disco del proprio computer

Primo gruppo - toponomastica IGM Italia:


Secondo gruppo - toponomastica ISTAT Italia:

Terzo gruppo - toponomastica IGM Abruzzo:

Quarto gruppo - toponomastica IGM e ISTAT per la provincia di Pescara: